slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6

corso

ACQUATICITA’ NEONATALE

L’acqua è un elemento che può essere di grande aiuto nei primi mesi di vita.

Il bimbo ha trascorso nove mesi immerso nel liquido amniotico e solitamente è molto contento di tornare in un ambiente a lui tanto familiare. Alcuni ricercatori sostengono che passare del tempo nell’acqua favorisce lo sviluppo del bambino e che i primi movimenti hanno più senso nell’acqua, dove possono essere svolti con più agilità. Questo fa sì che i bimbi si adattino più facilmente anche alla vita sulla terra, imparando a gattonare e camminare prima.

ACQUATICITA’ IN GRAVIDANZA

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) afferma che iniziare o continuare un’attività fisica moderata in gravidanza non risulta essere associato ad alcun evento avverso, né per la madre, né per il feto. Al contrario, un po’ di movimento viene consigliato per mantenere uno stile di vita sano.

L’immersione in acqua è una delle attività che più spesso viene consigliata alle donne in gravidanza. I benefici dell’acqua sull’organismo sono infatti molteplici.

All rights reserved. OSTETRICA CON TE - Stefania Poggianella - P.IVA: 02235790223
Tutti i contenuti del sito sono distribuiti secondo Licenza Creative Commons
Powered by drupal Tema ispirato a Danland
developed by mirko perillo