slideshow 1 slideshow 2 slideshow 3 slideshow 4 slideshow 5 slideshow 6

Consulenza diaframma contraccettivo

Cos'è il diaframma?

Il diaframma è un metodo contraccettivo di barriera che copre la cervice uterina, evitando quindi agli spermatozooi di entrare in utero e fecondare l'ovulo.

Era un metodo anticoncezionale molto utilizzato negli anni '70-'80, poi è caduto in disuso in seguito ad uno studio sulla tossicità della crema spermicida che si utilizzava in associazione al dispositivo.

Ora, anche grazie alla produzione di creme spermicide completamente atossiche, è stato rivalutato come sistema comodo, efficace e sicuro nella prevenzione di una gravidanza indesiderata.

Il diaframma è una piccola coppetta, a forma di cupola rotonda, in silicone chirurgico (quindi materiale anallergico) con un bordino spesso ma elastico e flessibile, che permette un facile inserimento in vagina.

È disponibile in due modelli e diverse misure ed è questo il motivo per cui il diaframma può essere scelto dopo una consulenza che permetta di individuare quello corretto.
Una volta stabilita la misura adatta il diaframma dura per anni!

Va ricontrollato solo in caso di un eccessivo aumento o perdita di peso, o in seguito ad una gravidanza.

 

Come avviene la consulenza contraccettiva per il diaframma?

La consulenza dura circa 1 ora, 1 ora e mezza, in cui il diaframma viene mostrato, ne viene spiegato il corretto utilizzo, le indicazioni d'uso e si affrontano tutti i dubbi in merito. In seguito viene effettuata una visita ginecologica per stabilire la misura corretta e per insegnare alla donna come inserire e rimuovere il dispositivo con facilità.

Nel caso di dubbi, prima di procedere all'acquisto può anche essere rilasciato alla donna un campione (non utilizzabile come metodo contraccettivo perché bucato) che può essere provato anche a casa, in un ambiente più intimo e confortevole. Avendo questa possibilità di sperimentare il nuovo metodo contraccettivo per qualche giorno si può veramente capire se questo è il metodo adatto.

Alla fine della consulenza verrà rilasciato un foglio informativo con un riepilogo di tutte le indicazioni e con la misura e il modello di diaframma personalizzato.

 

Perché scegliere il diaframma?

Come tutti i metodi contraccettivi ha vantaggi e svantaggi.

Tra gli svantaggi sicuramente bisogna ricordare che il diaframma non offre alcun tipo di protezione dalle malattie sessualmente trasmissibili ed ha un'efficacia inferiore rispetto ai contraccettivi ormonali.

Tra i fattori positivi bisogna considerare che il diaframma è economico, non agisce a livello ormonale (per questo è consigliato alle donne per le quali sono controindicati contraccettivi ormonali) e può essere inserito e tolto in autonomia. Inoltre l'uso del diaframma offre una gran spontaneità nel rapporto poiché una volta inserito, il rapporto può cominciare in qualsiasi momento senza alcuna pausa per la sua applicazione. Ultimo ma non meno importante, permette di entrare un po' più a contatto con sé stesse, approfondendo la conoscenza del proprio corpo e della propria ciclicità femminile.

 

Se siete interessate, incuriosite o volete semplicemente saperne di più, non esitate a contattarmi (trovate tutti i riferimenti alla pagina Contattami)!

Il servizio può essere svolto al domicilio della donna o, per chi abitasse a Bolzano o dintorni, anche presso il consultorio Mesocops!

All rights reserved. OSTETRICA CON TE - Stefania Poggianella - P.IVA: 02235790223
Tutti i contenuti del sito sono distribuiti secondo Licenza Creative Commons
Powered by drupal Tema ispirato a Danland
developed by mirko perillo